3 minutes reading time (587 words)

I VERI VIAGGIATORI, NON SONO PERSONE RICCHE, MA CURIOSE. NON SONO ALLA RICERCA DI COMODITÀ, MA DI NOVITÀ, SORPRESE.

Monument Valley

Quando dieci anni fa mi ritrovai di colpo a casa, di ritorno dalla lunga esperienza australiana capitava di dover descrivere le sensazioni provate di fronte ad alcuni paesaggi della terra dei canguri.
Luoghi incredibili e unici da sembrare finti tanto erano belli. Come nei film, una scenografia studiata, tutto sembrava al proprio posto. E proprio dai film giustificavo questa mia eterna sorpresa: fin da ragazzini i film ci hanno portato in luoghi meravigliosi, ma pochissimi film avevano mai raccontato l’Australia.
Sostenevo che una volta davanti al Grand Canyon ci si sarebbe innamorati di certi scenari, ma l’effetto sorpresa non sarebbe mai esistito. Abbiamo imparato, nella nostra giovinezza, a vedere già certi luoghi grazie alla televisione. È un’immagine che abbiamo già nel nostro cervello, possiamo fermarci ad ammirarla, possiamo rimanerne incantati, ma sappiamo già quello che ci aspetta. Invece…


Ora sono qui, di fronte a questo paesaggio. Ci sono arrivato lasciando la caotica Las Vegas, di prima mattina. Ho attraversato strade desertiche e ad un certo punto mi sono ritrovato alberi ai lati delle strade. Nulla all’orizzonte sembrava presagire tale visione eppure il navigatore diceva che eravamo prossimi alla meta. Non mi ero neppure accorto di essere salito in altitudine eppure…
Eppure eccomi, di fronte a questa autentica meraviglia della natura, di fronte a questo altissimo canyon scavato negli anni da acqua e vento. Il fiume Colorado a malapena si intravede. Davanti a me rocce rosse, grigie intervallate da alberi e cespugli.
In qualche modo sapevo cosa aspettarmi oggi, quindi è vero, forse manca una parte di quell’effetto sorpresa che quotidianamente caratterizzava ciò che vedevo e ammiravo in Australia. O forse semplicemente la diversa età, oggi, mi permette di assaporare con maggiore maturità e consapevolezza l’incredibile paesaggio che ho di fronte.
Ancora di più di fronte alla Monument Valley. La fatica fatta per poter godere di quelle infinite praterie interrotte da enormi pinnacoli di roccia, quelle mesa rosse scure. Il mondo attraversato senza aerei mi scorre davanti agli occhi mentre mi fermo a contemplare tanta bellezza. Nella mia testa l’Himalaya, l’oceano Pacifico, la tundra siberiana, il deserto di Gobi, la grande muraglia cinese e poi, davanti ai miei occhi, a valle, un territorio tanto arido, ostile ed impervio, tanto da mostrarsi come sublime metafora di libertà.
Territorio sacro ai nativi Navajo, oggi attrazione turistica che, proprio come l’Uluru australiano, riesce tuttavia a mantenere nei secoli tale sacralità.
E che dire poi delle sfumature create in millenni dall’acqua nell’antilope canyon, un luogo a tratti magico, sicuramente morbido, sinuoso, avvolgente e armonico.
Mille le sfumature del rosso e il cielo appena intravisto color indaco.
Qui il cielo appena accennato, nella monument valley prepotente a definire un quadro maestoso.

Non ci sarà stata sorpresa nei miei occhi, ma commozione, quella sì, per uno spettacolo naturale unico.
Spesso mi chiedo quanto ancora il mondo abbia in serbo per me e a volte temo di non riuscire più ad emozionarmi di fronte a spettacoli naturali più modesti, ma non per questo meno toccanti.
Credo che faccia parte dell’effetto sorpresa, forse questo stesso svanisce, ma accresce in me, nei miei occhi quella consapevolezza necessaria per poter apprezzare ancora di più ciò che mi si presenta.
È come quando ci si innamora di una bella donna, all’inizio è tutta una scoperta, ma il meglio viene quando si scoprono quei particolari, un piccolo neo nascosto o un’espressione unica, ciò che alla fine ci permette di conoscerla davvero e poterne realmente apprezzare i dettagli.
Questa bella donna, che è il mondo, a me fa girare la testa.

Location (Map)

Educa i tuoi occhi: sono stati creati per scorgere...
Tutto quello che chiedo è un cielo sopra di me e u...

Forse potrebbero interessarti anche questi articoli

 

Commenti

Nessun commento ancora fatto. Sii il primo a inserire un commento
Già registrato? Login qui
Ospite
Mercoledì, 16 Gennaio 2019
Se si desidera iscriversi, compilare i campi nome utente e del nome.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. APPROFONDISCI | ACCETTA

Informativa estesa sui cookie

Premessa
La presente “informativa estesa” è stata redatta e personalizzata appositamente per il presente sito in base a quanto previsto dal Provvedimento dell’8 maggio 2014 emanato dal Garante per la protezione dei dati personali. Essa integra ed aggiorna altre informative già presenti sul sito e/o rilasciate prima d’ora dall’azienda, in combinazione con le quali fornisce tutti gli elementi richiesti dall’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 e dai successivi Provvedimenti dell’Autorità Garante per la protezione dei dati personali.

Avvertenza importante
Si informano i terzi tutti che l’utilizzo della presente informativa, o anche solo di alcune parti di essa, su altri siti web in riferimento ai quali sarebbe certamente non pertinente e/o errata e/o incongruente, può comportare l’irrogazione di pesanti sanzioni da parte dell’Autorità Garante per la protezione dei dati personali.

Oggetto dell’informativa
La nostra azienda sfrutta nelle presenti pagine web tecnologie facenti ricorso ai così detti “cookies” e questa informativa ha la finalità di illustrare all’utente in maniera chiara e precisa le loro modalità di utilizzo. Il presente documento annulla e sostituisce integralmente eventuali precedenti indicazioni fornite dall’azienda in tema di cookies, le quali sono quindi da considerarsi del tutto superate.

Cosa sono i cookies
I cookies sono stringhe di testo (file di piccole dimensioni), che i siti visitati da un utente inviano al suo terminale (pc, tablet, smart phone, ecc.), ove vengono memorizzati per poi essere ritrasmessi agli stessi siti che li hanno inviati, nel corso della visita successiva del medesimo utente.

Tipologie di cookies e relative finalità
I cookies utilizzati nel presente sito web sono delle seguenti tipologie:

- Cookies tecnici: permettono all’utente l’ottimale e veloce navigazione attraverso il sito web e l’efficiente utilizzo dei servizi e/o delle varie opzioni che esso offre, consentendo ad esempio di effettuare un acquisto o di autenticarsi per accedere ad aree riservate. Questi cookies sono necessari per migliorare la fruibilità del sito web, ma possono comunque essere disattivati.

- Cookies di terze parti: sono dei cookies installati sul terminale dell’utente ad opera di gestori di siti terzi, per il tramite del presente sito. I cookies di terze parti, aventi principalmente finalità di analisi, derivano per lo più dalle funzionalità di Google Analytics. E’ possibile avere maggiori informazioni su Google Analytics cliccando sul seguente link: http://www.google.it/intl/it/analytics.

Per disabilitare i cookies e per impedire a Google Analytics di raccogliere dati sulla navigazione, è possibile scaricare il componente aggiuntivo del browser per la disattivazione di Google Analytics cliccando sul seguente link: https://tools.google.com/dlpage/gaoptout.

Le impostazioni del browser
Informiamo inoltre che l’utente può configurare, liberamente ed in qualsiasi momento, i suoi parametri di privacy in relazione all’installazione ed uso di cookies, direttamente attraverso il suo programma di navigazione (browser) seguendo le relative istruzioni.
In particolare l’utente può impostare la così detta “navigazione privata”, grazie alla quale il suo programma di navigazione interrompe il salvataggio dello storico dei siti visitati, delle eventuali password inserite, dei cookies e delle altre informazioni sulle pagine visitate.
Avvertiamo che nel caso in cui l’utente decida di disattivare tutti i cookies (anche quelli di natura tecnica), la qualità e la rapidità dei servizi offerti dal presente sito web potrebbero peggiorare drasticamente e si potrebbe perdere l’accesso ad alcune sezioni del sito stesso.

Indicazioni pratiche rivolte all’utente per la corretta impostazione del browser
Per bloccare o limitare l’utilizzo dei cookies, sia da parte del presente sito che da parte di altri siti web, direttamente tramite il proprio browser, si possono seguire le semplici istruzioni sotto riportate e riferite ai browser di più comune utilizzo.

Google Chrome: cliccare sull’icona denominata “Personalizza e controlla Google Chrome” posizionata in alto a destra, quindi selezionare la voce di menù denominata “Impostazioni”. Nella maschera che si apre, selezionare la voce di menù denominata “Mostra impostazioni avanzate” e quindi alla voce di menù denominata “Privacy” cliccare sul pulsante “Impostazioni contenuti” ove è possibile impostare il blocco di tutti o parte dei cookies.

Microsoft Internet Explorer: cliccare sull’icona denominata “Strumenti” posizionata in alto a destra, quindi selezionare la voce di menù denominata “Opzioni internet”. Nella maschera che si apre, selezionare la voce di menù denominata “Privacy” ove è possibile impostare il blocco di tutti o parte dei cookies.

Mozilla Firefox: dal menu a tendina posizionato in alto a sinistra selezionare la voce di menù denominata “Opzioni”. Nella maschera che si apre, selezionare la voce di menù “Privacy”, ove è possibile impostare il blocco di tutti o parte dei cookies.