2 minutes reading time (486 words)

DA BOBBIO A SANTIAGO DE COMPOSTELA, A PIEDI E CON IL VOTO DEL SILENZIO #5: l'inizio del cammino francese

Alto del perdono

Il cammino francese è iniziato e il mio pellegrinaggio verso Santiago de Compostela radicalmente cambiato. Non è più un viaggio solitario, ora con me ci sono altri pellegrini sulla strada. Pochi a dir la verità perché ora è la stagione con meno affluenza sul cammino, saremo circa una ventina a muoverci a mo’ di carovana.

Le tappe inizialmente sono state molto più brevi rispetto a quanto ero abituato nei 1400 km precedenti: 20, 25 km al massimo almeno fino a Logroño. Se le mie giornate prima erano scandite dal solo camminare ora mi ritrovo a camminare fino all’ora di pranzo e poi si ha tempo per visitare la città o il borgo in cui ci si trova.

El italiano que no habla

Nel gruppo partito con me a Roncesvalle ormai sono conosciuto come l’italiano che non parla, quindi una sorta di leggenda vivente nel senso che tanta gente non credeva potesse essere vero. Io che invece avrei voluto passare il più inosservato possibile. È difficile gestire il silenzio sui sentieri perché risulta scomodo scrivere mentre si cammina così durante la giornata cerco di camminare solo mentre faccio conoscenza negli albergue oppure durante le pause. Tutti ti salutano con un “Buenos dias, buen camino!” e allora io mi sono scritto sul palmo della mano da una parte il saluto e dall’altra l’augurio perché mi sembrava davvero brutto e maleducato non rispondere. Solo che ovviamente ciò non ha fatto altro che aumentare la curiosità intorno a me.

 

IMG_2906.jpg

Perchè Santiago

Ciò che è più interessanti di questi giorni è conoscere le varie storie, i motivi che spingono le persone a intraprendere il cammino fino a Santiago: dalla ricerca di una chiarezza interiore, al redimere delle pene, a portare una preghiera, alla semplice, si fa per dire, sfida personale e tanto altro. Anch’io ormai mi sono chiarito sul perché stia percorrendo questa strada ed ormai ne ho la consapevolezza, mentre ascolto le storie di vita delle persone, tra le morbide colline della Navarra e i pregiati vigneti della Rioja, perdendomi tra i colori dell’autunno spagnolo e cercando il più possibile di rifuggire invece le intemperie che ultimamente sono sempre più frequenti: dalla neve a Roncesvalle, al vento gelido di Grañon, fino alla pioggia di Pamplona. È iniziato un vero e proprio nuovo viaggio, l’ennesimo in questa vita meravigliosa!

IMG_2963.jpg

I nuovi piani

Complice il fatto che nel gruppo ormai mi conoscono e il fatto che le giornate mi sembrano corte a camminare solo 20 km ho deciso che riprenderoò a marciare forte, torno sopra i  30 km al giorno. Non è certamente a causa del silenzio, sto bene in questa condizione, potrei restarci ancora mesi, non settimane. È la voglia comunque di tornare a casa, di raggiungere la meta e di riprendere la mia vita che ultimamente ha significato, unicamente, svegliarsi e camminare. Santiago eè nel mirino e se tutto va bene tra due settimane il mio sogno sarà realtà. 

Location (Map)

Viaggio di gruppo in Myanmar (Birmania) dal 7 al 1...

Forse potrebbero interessarti anche questi articoli

 

Commenti

Nessun commento ancora fatto. Sii il primo a inserire un commento
Già registrato? Login qui
Ospite
Giovedì, 15 Novembre 2018
Se si desidera iscriversi, compilare i campi nome utente e del nome.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. APPROFONDISCI | ACCETTA

Informativa estesa sui cookie

Premessa
La presente “informativa estesa” è stata redatta e personalizzata appositamente per il presente sito in base a quanto previsto dal Provvedimento dell’8 maggio 2014 emanato dal Garante per la protezione dei dati personali. Essa integra ed aggiorna altre informative già presenti sul sito e/o rilasciate prima d’ora dall’azienda, in combinazione con le quali fornisce tutti gli elementi richiesti dall’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 e dai successivi Provvedimenti dell’Autorità Garante per la protezione dei dati personali.

Avvertenza importante
Si informano i terzi tutti che l’utilizzo della presente informativa, o anche solo di alcune parti di essa, su altri siti web in riferimento ai quali sarebbe certamente non pertinente e/o errata e/o incongruente, può comportare l’irrogazione di pesanti sanzioni da parte dell’Autorità Garante per la protezione dei dati personali.

Oggetto dell’informativa
La nostra azienda sfrutta nelle presenti pagine web tecnologie facenti ricorso ai così detti “cookies” e questa informativa ha la finalità di illustrare all’utente in maniera chiara e precisa le loro modalità di utilizzo. Il presente documento annulla e sostituisce integralmente eventuali precedenti indicazioni fornite dall’azienda in tema di cookies, le quali sono quindi da considerarsi del tutto superate.

Cosa sono i cookies
I cookies sono stringhe di testo (file di piccole dimensioni), che i siti visitati da un utente inviano al suo terminale (pc, tablet, smart phone, ecc.), ove vengono memorizzati per poi essere ritrasmessi agli stessi siti che li hanno inviati, nel corso della visita successiva del medesimo utente.

Tipologie di cookies e relative finalità
I cookies utilizzati nel presente sito web sono delle seguenti tipologie:

- Cookies tecnici: permettono all’utente l’ottimale e veloce navigazione attraverso il sito web e l’efficiente utilizzo dei servizi e/o delle varie opzioni che esso offre, consentendo ad esempio di effettuare un acquisto o di autenticarsi per accedere ad aree riservate. Questi cookies sono necessari per migliorare la fruibilità del sito web, ma possono comunque essere disattivati.

- Cookies di terze parti: sono dei cookies installati sul terminale dell’utente ad opera di gestori di siti terzi, per il tramite del presente sito. I cookies di terze parti, aventi principalmente finalità di analisi, derivano per lo più dalle funzionalità di Google Analytics. E’ possibile avere maggiori informazioni su Google Analytics cliccando sul seguente link: http://www.google.it/intl/it/analytics.

Per disabilitare i cookies e per impedire a Google Analytics di raccogliere dati sulla navigazione, è possibile scaricare il componente aggiuntivo del browser per la disattivazione di Google Analytics cliccando sul seguente link: https://tools.google.com/dlpage/gaoptout.

Le impostazioni del browser
Informiamo inoltre che l’utente può configurare, liberamente ed in qualsiasi momento, i suoi parametri di privacy in relazione all’installazione ed uso di cookies, direttamente attraverso il suo programma di navigazione (browser) seguendo le relative istruzioni.
In particolare l’utente può impostare la così detta “navigazione privata”, grazie alla quale il suo programma di navigazione interrompe il salvataggio dello storico dei siti visitati, delle eventuali password inserite, dei cookies e delle altre informazioni sulle pagine visitate.
Avvertiamo che nel caso in cui l’utente decida di disattivare tutti i cookies (anche quelli di natura tecnica), la qualità e la rapidità dei servizi offerti dal presente sito web potrebbero peggiorare drasticamente e si potrebbe perdere l’accesso ad alcune sezioni del sito stesso.

Indicazioni pratiche rivolte all’utente per la corretta impostazione del browser
Per bloccare o limitare l’utilizzo dei cookies, sia da parte del presente sito che da parte di altri siti web, direttamente tramite il proprio browser, si possono seguire le semplici istruzioni sotto riportate e riferite ai browser di più comune utilizzo.

Google Chrome: cliccare sull’icona denominata “Personalizza e controlla Google Chrome” posizionata in alto a destra, quindi selezionare la voce di menù denominata “Impostazioni”. Nella maschera che si apre, selezionare la voce di menù denominata “Mostra impostazioni avanzate” e quindi alla voce di menù denominata “Privacy” cliccare sul pulsante “Impostazioni contenuti” ove è possibile impostare il blocco di tutti o parte dei cookies.

Microsoft Internet Explorer: cliccare sull’icona denominata “Strumenti” posizionata in alto a destra, quindi selezionare la voce di menù denominata “Opzioni internet”. Nella maschera che si apre, selezionare la voce di menù denominata “Privacy” ove è possibile impostare il blocco di tutti o parte dei cookies.

Mozilla Firefox: dal menu a tendina posizionato in alto a sinistra selezionare la voce di menù denominata “Opzioni”. Nella maschera che si apre, selezionare la voce di menù “Privacy”, ove è possibile impostare il blocco di tutti o parte dei cookies.