Non sono quel nomade che cerca il pozzo che il sedentario ha scavato, bevo poca acqua e cammino fuori dalla carovana.

Cos'è per me il Marocco? Ormai una seconda casa, un luogo dove trovo i miei equilibri e dove ritrovo persone e amici con cui ormai si è stretto un rapporto fortissimo. Una città, quella di Marrakech che a discapito dei venditori pressanti e degli incantatori di serpenti, è carica di buone e positive energie e vibrazioni.

E poi quelle montagne, secche e grulle, mistiche e affascinati dell'Atlante. Tra quelle gole, canyon e altipiani già a gennaio avevo vissuto un'esperienza straordinaria a stretto contatto con una famiglia nomade berbera. La famiglia di Said mi aveva accolto come uno di loro e la notte, di fronte a quel fuoco, tra quei canti, si libravano nell'aria parole di libertà.

Proprio in quel periodo stavo valutando se attivarmi o meno con i viaggi di gruppo finchè poi su una terrazza di piazza Jamaa El Fnaa di fronte ad un tramonto che illuminava quella moltitudine di persone nacque l'idea della #BackpackersAcademy.

Perché portare in viaggio con me un gruppo di persone? Perché fare da coordinatore viaggi?


Io, che sono solito viaggiare solo e condividere i miei passi solo con persone incontrate nel cammino.

Il perché è presto detto e proprio da questo ennesimo viaggio in terra marocchina ne ho avuto la conferma: gli occhi dei partecipanti. Brillano. L'idea di poter partecipare a qualcosa di autentico, vero, genuino proprio come l'esperienza di condividere una migrazione tra la catena montuosa più alta del Marocco.

Persone magari abituate alle cammellate nel deserto in stile Sharm El Sheikh, dove i beduini altri non sono che i giardinieri del resort con un turbante in testa. Quando viaggiavo prima del mio giro del mondo trovavo proprio questo genere di esperienze: false, impacchettate, vuote. Nel giro del mondo invece ho cominciato a toccare con mano quelle invece singere e originali e ne sentivo forte la spinta alla condivisione, prima con i miei video certo, ma poi anche con l'idea di una esperienza diretta. Su quella terrazza iniziai a pensare che portando persone con me avrei potuto mostrargli e fargli vivere quelle stesse esperienze.

E ovviamente una delle più belle è stata proprio questa, la pura e semplice condivisione di alcuni giorni itineranti tra queste montagne. I canti, il fuoco, le stelle, la luna, i paesaggi che avevo vissuto lo scorso gennaio erano di nuovo qui pronti a mostrarsi questa volta a nuovi occhi. E proprio come i miei erano lucidi e brillanti alla fine di questo trekking, mi sono fermato un attimo ad osservare i loro, in quell'ultima mattina di cammino, a condividere quell'ultimo the con queste umili ma orgogliose famiglie.

Passeggio tra le vie del souk della Medina ora, è quasi tramonto, i ragazzi che erano con me sono ripartiti alla volta di casa, a farmi compagnia il solo fidato Mohammed, un amico prima che un collaboratore.

Ci fermiamo su quella stessa terrazza, ci accendiamo una sigaretta, ridiamo e scherziamo. Mi guardo intorno: è questa la vita che sognavo quando ero ancora seduto a quella scrivania in ufficio.

Volevo vivere così, viaggiando, condividendo e senza mai stare fermo. Poter mostrare il mio punto di vista sul viaggio, condividendo il mio approccio al mondo.

Riuscirci è una sensazione meravigliosa, una scarica di energia positiva che non voglio abbandonare.

Da queste emozioni e da questa voglia è nata la mia #BackpackersAcademy.

Me la tengo stretta, è un privilegio enorme poter accompagnare persone a vivere esperienze così forti come questa.

Volete venire anche voi con me?

Tornerò proprio in Marocco il prossimo maggio e replicheremo questo viaggio con le famiglie nomadi berbere oltre a tanti altri luoghi di questa terra magica chiamata Marocco.

Per maggiori info clicca qui

 

Un ringraziamento particolare va a Canadian Sports and Fishing che anche in questo viaggio mi ha supportato con ottimi capi d'abbigliamento tra cui:

Tshirt "Travel More Worry Less" e già la scritta parla da se...

Sacco a pelo "Burrito" eccezionale sacco a pelo con zip frontale e apertura sulle manica per un comfort totale e la possibilità di trasformarsi in piumino.

Calze corte, lunghe, da trekking, i miei piedi stavano sempre bene!

Pantaloni Fast Dry leggeri, stilosi e in caso di pioggia o acqua subito asciutti!

Camicia Fast Dry ovvero stile e praticità! #InViaggioConCanadian

 

Backpackers Academy

  • MAROCCO
  •   Sabato, 19 Maggio 2018
  •   Sabato, 02 Giugno 2018
  • 2.090 euro (offerta combo)
  • Un nuovo viaggio di gruppo in Marocco alla scoperta delle più importanti città marocchine, un trekking sull'Atlante con le famiglie nomadi berbere, le dune del Sahara e tanto altro.
  • maroccotriptherapy@ibst.it

Location (Map)

Marocco: le città imperiali, il deserto del Sahara...
Hanami 2 - La fioritura dei ciliegi in Giappone da...

Forse potrebbero interessarti anche questi articoli

 

Commenti

Nessun commento ancora fatto. Sii il primo a inserire un commento
Già registrato? Login qui
Ospite
Venerdì, 24 Novembre 2017
Se si desidera iscriversi, compilare i campi nome utente e del nome.

Mi chiamo Claudio, ho 36 anni, sono stato un bancario per caso, mentre sono sempre stato un viaggiatore per passione. Razionale, ma anche sognatore, amo la vita e credo fortemente che la stessa possa regalare alle persone che inseguono le proprie passioni le opportunità di realizzare i propri sogni.

Resta aggiornato!

Iscriviti alla newletter

© Copyright 2017 TripTherapy di Claudio Pelizzeni, All Rights Reserved - Powered by Marco Salvatori Design

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. APPROFONDISCI | ACCETTA

Informativa estesa sui cookie

Premessa
La presente “informativa estesa” è stata redatta e personalizzata appositamente per il presente sito in base a quanto previsto dal Provvedimento dell’8 maggio 2014 emanato dal Garante per la protezione dei dati personali. Essa integra ed aggiorna altre informative già presenti sul sito e/o rilasciate prima d’ora dall’azienda, in combinazione con le quali fornisce tutti gli elementi richiesti dall’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 e dai successivi Provvedimenti dell’Autorità Garante per la protezione dei dati personali.

Avvertenza importante
Si informano i terzi tutti che l’utilizzo della presente informativa, o anche solo di alcune parti di essa, su altri siti web in riferimento ai quali sarebbe certamente non pertinente e/o errata e/o incongruente, può comportare l’irrogazione di pesanti sanzioni da parte dell’Autorità Garante per la protezione dei dati personali.

Oggetto dell’informativa
La nostra azienda sfrutta nelle presenti pagine web tecnologie facenti ricorso ai così detti “cookies” e questa informativa ha la finalità di illustrare all’utente in maniera chiara e precisa le loro modalità di utilizzo. Il presente documento annulla e sostituisce integralmente eventuali precedenti indicazioni fornite dall’azienda in tema di cookies, le quali sono quindi da considerarsi del tutto superate.

Cosa sono i cookies
I cookies sono stringhe di testo (file di piccole dimensioni), che i siti visitati da un utente inviano al suo terminale (pc, tablet, smart phone, ecc.), ove vengono memorizzati per poi essere ritrasmessi agli stessi siti che li hanno inviati, nel corso della visita successiva del medesimo utente.

Tipologie di cookies e relative finalità
I cookies utilizzati nel presente sito web sono delle seguenti tipologie:

- Cookies tecnici: permettono all’utente l’ottimale e veloce navigazione attraverso il sito web e l’efficiente utilizzo dei servizi e/o delle varie opzioni che esso offre, consentendo ad esempio di effettuare un acquisto o di autenticarsi per accedere ad aree riservate. Questi cookies sono necessari per migliorare la fruibilità del sito web, ma possono comunque essere disattivati.

- Cookies di terze parti: sono dei cookies installati sul terminale dell’utente ad opera di gestori di siti terzi, per il tramite del presente sito. I cookies di terze parti, aventi principalmente finalità di analisi, derivano per lo più dalle funzionalità di Google Analytics. E’ possibile avere maggiori informazioni su Google Analytics cliccando sul seguente link: http://www.google.it/intl/it/analytics.

Per disabilitare i cookies e per impedire a Google Analytics di raccogliere dati sulla navigazione, è possibile scaricare il componente aggiuntivo del browser per la disattivazione di Google Analytics cliccando sul seguente link: https://tools.google.com/dlpage/gaoptout.

Le impostazioni del browser
Informiamo inoltre che l’utente può configurare, liberamente ed in qualsiasi momento, i suoi parametri di privacy in relazione all’installazione ed uso di cookies, direttamente attraverso il suo programma di navigazione (browser) seguendo le relative istruzioni.
In particolare l’utente può impostare la così detta “navigazione privata”, grazie alla quale il suo programma di navigazione interrompe il salvataggio dello storico dei siti visitati, delle eventuali password inserite, dei cookies e delle altre informazioni sulle pagine visitate.
Avvertiamo che nel caso in cui l’utente decida di disattivare tutti i cookies (anche quelli di natura tecnica), la qualità e la rapidità dei servizi offerti dal presente sito web potrebbero peggiorare drasticamente e si potrebbe perdere l’accesso ad alcune sezioni del sito stesso.

Indicazioni pratiche rivolte all’utente per la corretta impostazione del browser
Per bloccare o limitare l’utilizzo dei cookies, sia da parte del presente sito che da parte di altri siti web, direttamente tramite il proprio browser, si possono seguire le semplici istruzioni sotto riportate e riferite ai browser di più comune utilizzo.

Google Chrome: cliccare sull’icona denominata “Personalizza e controlla Google Chrome” posizionata in alto a destra, quindi selezionare la voce di menù denominata “Impostazioni”. Nella maschera che si apre, selezionare la voce di menù denominata “Mostra impostazioni avanzate” e quindi alla voce di menù denominata “Privacy” cliccare sul pulsante “Impostazioni contenuti” ove è possibile impostare il blocco di tutti o parte dei cookies.

Microsoft Internet Explorer: cliccare sull’icona denominata “Strumenti” posizionata in alto a destra, quindi selezionare la voce di menù denominata “Opzioni internet”. Nella maschera che si apre, selezionare la voce di menù denominata “Privacy” ove è possibile impostare il blocco di tutti o parte dei cookies.

Mozilla Firefox: dal menu a tendina posizionato in alto a sinistra selezionare la voce di menù denominata “Opzioni”. Nella maschera che si apre, selezionare la voce di menù “Privacy”, ove è possibile impostare il blocco di tutti o parte dei cookies.