Amare la vita attraverso la fatica è penetrarne il segreto più profondo

Annapurna

 

 

Il viaggio della Backpackers Academy.

E così ho deciso di organizzarci un viaggio di gruppo affinché anche altre persone possano riconoscersi e comprendere questo paese umile e spirituale.

Alla ricerca di un momento, di una emozione che abbiamo trovato, guarda caso dopo giorni di fatica e condivisione. Abbandonando i comfort, lasciandoci indietro lussi e comodità quando ci siamo ritrovati a camminare tra i boschi e le montagne dell’Annapurna Conservative Area. Di notte al freddo, bevendo chai e raccontandoci storie, mangiando dhal bat e ridendo e scherzando, sentendoci uniti.

Quella fatica,  necessaria per apprezzare la visione sublime proprio di sua maestà il comprensorio dell’Annapura, a Poon Hill. Una salita lunga tre giorni per giungere ad uno dei luoghi panoramici più belli del pianeta; a circa 3400 metri di altezza camminando nelle tenebre per vedere sorgere il sole e illuminare il comprensorio dei giganti oltre 8000 metri.

Continua a leggere
  1934 Visite
  0 Commenti

Non sono quel nomade che cerca il pozzo che il sedentario ha scavato, bevo poca acqua e cammino fuori dalla carovana.

Backpackers Academy goes to Morocco

E poi quelle montagne, secche e grulle, mistiche e affascinati dell'Atlante. Tra quelle gole, canyon e altipiani già a gennaio avevo vissuto un'esperienza straordinaria a stretto contatto con una famiglia nomade berbera. La famiglia di Said mi aveva accolto come uno di loro e la notte, di fronte a quel fuoco, tra quei canti, si libravano nell'aria parole di libertà.

Proprio in quel periodo stavo valutando se attivarmi o meno con i viaggi di gruppo finchè poi su una terrazza di piazza Jamaa El Fnaa di fronte ad un tramonto che illuminava quella moltitudine di persone nacque l'idea della #BackpackersAcademy.

Perché portare in viaggio con me un gruppo di persone? Perché fare da coordinatore viaggi?

Io, che sono solito viaggiare solo e condividere i miei passi solo con persone incontrate nel cammino.

Il perché è presto detto e proprio da questo ennesimo viaggio in terra marocchina ne ho avuto la conferma: gli occhi dei partecipanti. Brillano. L'idea di poter partecipare a qualcosa di autentico, vero, genuino proprio come l'esperienza di condividere una migrazione tra la catena montuosa più alta del Marocco.

Persone magari abituate alle cammellate nel deserto in stile Sharm El Sheikh, dove i beduini altri non sono che i giardinieri del resort con un turbante in testa. Quando viaggiavo prima del mio giro del mondo trovavo proprio questo genere di esperienze: false, impacchettate, vuote. Nel giro del mondo invece ho cominciato a toccare con mano quelle invece singere e originali e ne sentivo forte la spinta alla condivisione, prima con i miei video certo, ma poi anche con l'idea di una esperienza diretta. Su quella terrazza iniziai a pensare che portando persone con me avrei potuto mostrargli e fargli vivere quelle stesse esperienze.

Continua a leggere
  3953 Visite
  0 Commenti

NEPAL DAL 27 NOVEMBRE AL 9 DICEMBRE: KATHMANDU E LE CITTÀ REALI + TREKKING POON HILL

Backpackers academy - Nepal
QUESTO VIAGGIO È GIÀ SOLD OUT! Un nuovo emozionante viaggio di gruppo per raggiungermi nel mio caro Nepal ! A ottobre ripartirò per tornare nella terr...
Continua a leggere
  2480 Visite
  0 Commenti

IL MONDO HA BISOGNO DI SOGNATORI E I SOGNATORI HAN BISOGNO DELL’ISLANDA.

Islanda
Devo ammettere che tornare a viaggiare dopo circa quattro mesi trascorsi a casa mi ha suscitato strane e contrastanti emozioni. Da un lato sono stato ...
Continua a leggere
  2466 Visite
  0 Commenti

LA MIGRAZIONE DELLE FAMIGLIE NOMADI DELL’ATLANTE: MAROCCO 30 AGOSTO – 8 SETTEMBRE 2017

LA MIGRAZIONE DELLE FAMIGLIE NOMADI DELL’ATLANTE: MAROCCO 30 AGOSTO – 8 SETTEMBRE 2017
Un viaggio epico attraverso la catena montuosa dell'Atlante vivendo a stretto contatto con una famiglia berbera nomade durante la propria migrazione. ...
Continua a leggere
  2140 Visite
  0 Commenti

Viaggio in Islanda per il solstizio d'estate e sole di mezzanotte: 15 - 22 giugno 2017

backpackers-academy-islanda

Giorno 1: Partenza dall’Italia e arrivo all’aeroporto di Keflavik in tarda serata. Ritiro delle auto a noleggio e trasferimento in paese. Pernottamento a Keflavik Il pernottamento l'ho pensato in Guest House , ostelli o al massimo piccoli hotel: i bagni potrebbero essere condivisi. Giorno 2: Al mattino ci sveglieremo presto per godere a pieno della giornata. Cominceremo con qualche ora di relax alla Blue Lagoon o con una fantastica escursione per l’avvistamento delle balene nella baia che fa da cornice alla Capitale Islandese ( escursioni facoltative non incluse, richiesta prenotazione) Nel pomeriggio ci dirigeremo verso Borgarnes costeggiando il fiordo di Havalfjord su una delle strade panoramiche più belle e meno battute della zona. Arrivo in serata al Milli Vina in tempo per godere un po’ di relax . Pernottamento al Milli Vina Guest House in un luogo isolato, immerso nella natura selvatica. Giorno 3 Sveglia presto al mattino e partenza verso la spettacolare penisola di Snaefellsnes si sporge dalla costa direttamente verso l’oceano Atlantico è un costante di crateri, campi di lava, cime ghiacciate, spiagge, scogliere e piccoli villaggi. Una catena montuosa la percorre interamente e alle sue spalle troviamo il grande vulcano ghiacciaio Snaefellsjokull, dove secondo la leggenda ,si trova il passaggio verso il centro della terra, visiteremo villaggio di pescatori di Stykkisholmur per poi continuare il nostro viaggio verso attrazioni come Deildatunguhver, la più potente sorgente d’acqua calda del mondo, e Hraunfossar le cascate che si originano da un torrente sotterraneo. Pernottamento al Milli Vina Guest House Giorno 4: Oggi dedicheremo l’intera giornata alla visita del Circolo d'Oro, all’interno della zona del Parco Nazionale di Tingvellir (patrimonio dell’Unesco) zona che dal punto di vista geografico , si trova su una frattura dovuta alla “deriva dei continenti" cominceremo con la zona dei geyser Geyser il più grande e più antico conosciuto e Strokkur il più famoso della zona , le eruzioni di quest’ultimo si verificano ogni 4-8 minuti , ci sposteremo poi verso Gullfoss , una delle più note cascate d’Islanda , tra le più spettacolari , soprannomiate “ la regina delle cascate islandesi”, per dirigerci poi verso la zona di Hella dove pernotteremo. Pernotteremo nei pressi di Hella, in Guest House , ostelli o piccoli hotel Giorno 5: Sveglia presto al mattino , dedicheremo la giornata alla visite di una delle cascate più famose al mondo Seljalandsfoss e la meno conosciuta Gljùfrabùi, consiglio di portare con voi un impermeabile , sarà una mattinata rinfrescante! Salteremo di nuovo in auto per dirigerci verso la seconda cascata più fotografata di’ Islanda : Skogafoss. Pernotteremo nei pressi di Vik, nella parte più a Sud dell’Isola in Guest House o ostelli o piccoli hotel. Giorno 6 : Sveglia presto al mattino , la nostra giornata comincerà dalla spiaggia nera di Vik per proseguire verso il parco nazionale di Skaftafell, situato tra Kirkjubaejarklaustur ai piedi di uno di ghiacciai più grandi d’Europa ,sotto la sua cappa , si trovano diversi vulcani attivi. Dedicheremo l’intera giornata alla visita di questa zona , avvicinandoci verso la cittadina di Hofn dove arriveremo in serata. Volendo, potremo cenare in un famoso ristorantino sul porto. Dormiremo ad Hofn in Guest House o piccoli hotel Giorno 7: Sveglia presto al mattino, dopo aver visitato la zona di Hofn con i suoi laghi glaciali alle pendici del ghiacciaio, faremo una capatina a Diamond Beach ,a due passi dalla laguna Jokulsarlon , è famosa per il suo paesaggio scintillante, blocchi di ghiaccio vanno ad adagiarsi sulla spiaggia vulcanica , credo giochi di luce pazzeschi. Guideremo poi verso la capitale dove contiamo di arrivare in serata. Pernottamento a Reykjavik in Appartamento – Guest House o piccoli hotel Giorno 8 : Rilascio auto . Volo di ritorno Il programma è indicativo, saremo comunque liberi durante il viaggio di adattarlo alle nostre esigenze, in base anche al clima. Costo totale: 1490 Euro Il viaggio è organizzato con la copertura tecnica e organizzativa di agenzia viaggi e tour operator. Per inviare la tua adesione o per richiedere maggiori info scrivi a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Le quote includono: Voli Internazionali dall’Italia per Reykjavík (come indicato di seguito il costo del viaggio è stato calcolato in base alla disponibilità e prezzi attuali delle compagnie low cost indicate. Costi e disponibilità andranno quindi riconfermati al momento della prenotazione) Auto a noleggio tipo Toyota RAV4 Cambio Manuale o similare - 5 persone per auto o minivan da 7/9 posti 7 pernottamenti in guesthouse in camere multiple in alcuni casi il bagno potrebbe essere condiviso Le quote non includono: Tasse aeroportuali ( circa € 100.00) Bagaglio da stiva Pranzi e cene Tasse/Biglietti d’ingresso ai siti, parchi, monumenti e riserve. Deposito cauzionale per il noleggio dell’auto (garanzia da corrispondere con carta di credito del guidatore all’atto del noleggio) Escursioni facoltative e tutto quanto non espressamente indicato alla voce le quote includono Gruppo confermato con minimo 15 partecipanti Per inviare la tua adesione o per richiedere maggiori info scrivi a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

  2309 Visite
  0 Commenti

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. APPROFONDISCI | ACCETTA

Informativa estesa sui cookie

Premessa
La presente “informativa estesa” è stata redatta e personalizzata appositamente per il presente sito in base a quanto previsto dal Provvedimento dell’8 maggio 2014 emanato dal Garante per la protezione dei dati personali. Essa integra ed aggiorna altre informative già presenti sul sito e/o rilasciate prima d’ora dall’azienda, in combinazione con le quali fornisce tutti gli elementi richiesti dall’art. 13 del D. Lgs. 196/2003 e dai successivi Provvedimenti dell’Autorità Garante per la protezione dei dati personali.

Avvertenza importante
Si informano i terzi tutti che l’utilizzo della presente informativa, o anche solo di alcune parti di essa, su altri siti web in riferimento ai quali sarebbe certamente non pertinente e/o errata e/o incongruente, può comportare l’irrogazione di pesanti sanzioni da parte dell’Autorità Garante per la protezione dei dati personali.

Oggetto dell’informativa
La nostra azienda sfrutta nelle presenti pagine web tecnologie facenti ricorso ai così detti “cookies” e questa informativa ha la finalità di illustrare all’utente in maniera chiara e precisa le loro modalità di utilizzo. Il presente documento annulla e sostituisce integralmente eventuali precedenti indicazioni fornite dall’azienda in tema di cookies, le quali sono quindi da considerarsi del tutto superate.

Cosa sono i cookies
I cookies sono stringhe di testo (file di piccole dimensioni), che i siti visitati da un utente inviano al suo terminale (pc, tablet, smart phone, ecc.), ove vengono memorizzati per poi essere ritrasmessi agli stessi siti che li hanno inviati, nel corso della visita successiva del medesimo utente.

Tipologie di cookies e relative finalità
I cookies utilizzati nel presente sito web sono delle seguenti tipologie:

- Cookies tecnici: permettono all’utente l’ottimale e veloce navigazione attraverso il sito web e l’efficiente utilizzo dei servizi e/o delle varie opzioni che esso offre, consentendo ad esempio di effettuare un acquisto o di autenticarsi per accedere ad aree riservate. Questi cookies sono necessari per migliorare la fruibilità del sito web, ma possono comunque essere disattivati.

- Cookies di terze parti: sono dei cookies installati sul terminale dell’utente ad opera di gestori di siti terzi, per il tramite del presente sito. I cookies di terze parti, aventi principalmente finalità di analisi, derivano per lo più dalle funzionalità di Google Analytics. E’ possibile avere maggiori informazioni su Google Analytics cliccando sul seguente link: http://www.google.it/intl/it/analytics.

Per disabilitare i cookies e per impedire a Google Analytics di raccogliere dati sulla navigazione, è possibile scaricare il componente aggiuntivo del browser per la disattivazione di Google Analytics cliccando sul seguente link: https://tools.google.com/dlpage/gaoptout.

Le impostazioni del browser
Informiamo inoltre che l’utente può configurare, liberamente ed in qualsiasi momento, i suoi parametri di privacy in relazione all’installazione ed uso di cookies, direttamente attraverso il suo programma di navigazione (browser) seguendo le relative istruzioni.
In particolare l’utente può impostare la così detta “navigazione privata”, grazie alla quale il suo programma di navigazione interrompe il salvataggio dello storico dei siti visitati, delle eventuali password inserite, dei cookies e delle altre informazioni sulle pagine visitate.
Avvertiamo che nel caso in cui l’utente decida di disattivare tutti i cookies (anche quelli di natura tecnica), la qualità e la rapidità dei servizi offerti dal presente sito web potrebbero peggiorare drasticamente e si potrebbe perdere l’accesso ad alcune sezioni del sito stesso.

Indicazioni pratiche rivolte all’utente per la corretta impostazione del browser
Per bloccare o limitare l’utilizzo dei cookies, sia da parte del presente sito che da parte di altri siti web, direttamente tramite il proprio browser, si possono seguire le semplici istruzioni sotto riportate e riferite ai browser di più comune utilizzo.

Google Chrome: cliccare sull’icona denominata “Personalizza e controlla Google Chrome” posizionata in alto a destra, quindi selezionare la voce di menù denominata “Impostazioni”. Nella maschera che si apre, selezionare la voce di menù denominata “Mostra impostazioni avanzate” e quindi alla voce di menù denominata “Privacy” cliccare sul pulsante “Impostazioni contenuti” ove è possibile impostare il blocco di tutti o parte dei cookies.

Microsoft Internet Explorer: cliccare sull’icona denominata “Strumenti” posizionata in alto a destra, quindi selezionare la voce di menù denominata “Opzioni internet”. Nella maschera che si apre, selezionare la voce di menù denominata “Privacy” ove è possibile impostare il blocco di tutti o parte dei cookies.

Mozilla Firefox: dal menu a tendina posizionato in alto a sinistra selezionare la voce di menù denominata “Opzioni”. Nella maschera che si apre, selezionare la voce di menù “Privacy”, ove è possibile impostare il blocco di tutti o parte dei cookies.